IVAN BOMBIERI
Chef Ristorante la Taverna

Ivan Bombieri arriva a La Taverna di Colloredo di Monte Albano nel novembre del 2017. Si tratta della sua prima esperienza come Executive Chef in un Ristorante Stellato.
Prima formazione classica all’Istituto Alberghiero A.Berti di Verona poi subito nelle cucina dei ristoranti vicini (La Stua e Antica Bottega). Dal 2006 al 2008 è con lo Chef Michele Motta a La Cantina di San Rocchetto.

Nel 2010 inizia l’esperienza negli Alberghi di lusso con l’importante passaggio dal 2011 al 2013 all’Alpen Royal Hotel di Selva di Val Gardena. La cucina è nelle mani di Felice Lo Basso (1 stella Michelin) e Ivan diventa presto un valido capopartita. Dal 2013 al 2015 è nella brigata dello Chef Andrea Migliaccio, cucinerà a Zermatt, Milano e al Capri Palace (5 stelle lusso e ristorante 2 stelle michelin). L’ultimo periodo è con Italo Bassi al Ristorante ConfFusion tra Verona e Porto Cervo.

Il terzo anno a Colloredo conferma l’amore di Ivan per il territorio friulano che regala materie prime e tradizioni molto varie caratteristiche di una regione in cui Alpi e Mare sono molto più vicini di quello che possono sembrare. Una cucina rispettosa, ma non timorosa, sempre più alla ricerca dei presidi Slowfood e delle tante eccellenze di piccoli allevatori, agricoltori, casari e più in generale degli artigiani friulani. Tecniche moderne, ma mai invadenti, per riproporre un po’ della storia “piccola” con gli occhi, il gusto ed il sapere del proprio tempo.

(Ph: Nicola Storti)