Latterie sociali del pordenonese raccontano i loro formaggi a Cucinare
07 Febbraio 2020

In Friuli Venezia Giulia non si può parlare di formaggio senza pensare alle latterie sociali di paese che hanno fatto la storia del settore lattiero caseario regionale e di tante comunità.
L’incontro “Giallo, rosso, verde e viola: i colori dell’arcobaleno nei formaggi delle latterie sociali del pordenonese, curato da Giuliana Masutti e in programma domenica 16 febbraio, alle 11,30 in Sala Cucinare, sarà dedicato ai formaggi delle Latterie di  PALSE, MARSURE, MARON, nate negli anni venti del secolo scorso e ancora oggi punto di riferimento sul territorio per allevatori e consumatori.

Giallo è il colore del Montasio a latte crudo della Latteria di Marsure, rosso è il mantello della Pezzata Rossa, il cui latte caratterizza il Rosso di Palse, verdi sono le fioriture delle muffe dell’erborinato Verde di Maron e viola è la crosta dell’Ubriaco di Marsure
Con l’occasione si potranno assaggiare questi formaggi, ma anche conoscere gli allevatori e i casari che con il loro impegno e la loro passione danno vita a prodotti che regalano piaceri al palato e lasciano un segno nel cuore.
LEGGI ANCHE

COLDIRETTI presente a Cucinare con "Campagna Amica"
CHEFFA DOG a Cucinare. Impariamo a cucinare per i nostri amici a 4 zampe
Casa Vittoria: la Cucina tradizionale del Veneto come ponte verso l’integrazione